Crea sito

Recensione della Dilogia “Come una foglia d’inverno”, a cura del Blog Chiaramente Romance

Chiaramente Romance Blog

Eccoci qui per leggere, questa volta, la recensione della mia prima Dilogia Romance Erotica “Come una foglia d’inverno”, da parte del Blog Chiaramente Romance.

Il primo romanzo firmato Penelope White, che è rimasto nel cuore di tantissime lettrici.

Ma vediamo cosa ne pensa il Blog Chiaramente Romance :

Recensione primo volume delle Dilogia “Come una foglia d’inverno”:

Gran bel esordio quello di Penelope White che ci fa entrare nel mondo delle escort di lusso, ma non solo.
April è, o meglio era, una ragazza acqua e sapone con un padre che adorava e una madre frivola che li ha abbandonati. Quando il papà muore il mondo di April crolla, il cuore sanguina e non riesce a riprendersi. Finisce per lasciare il casolare di campagna con i suoi profumi e l’atmosfera di casa e di felicità che troppo le ricordano i giorni felici e si trasferisce a Roma dove nel giro di poco entra nel mondo della prostituzione di alto bordo.
Soldi, case, macchine, sfarzo ma tutto senza sentimenti. April è come una foglia d’inverno che non vuole lasciare casa ma è costretta dalla vita, dalla natura delle cose. Si è creata il suo mondo asettico e incolore, freddo, invernale, per non soffrire più.
Bellissimi i versi iniziali che possono sembrare quasi una poesia che introduce direttamente nell’animo devastato e solo di una ragazza come tante. Un animo duro all’esterno ma[…]

Clicca QUI e scorri verso il basso per continuare a leggere la RECENSIONE sul Blog.

Ti sei incuriosito? Clicca qui per leggere qualche breve ESTRATTO del primo volume della Dilogia.

Oppure clicca qui e scopri le altre RECENSIONI dei lettori.

Recensione secondo volume delle Dilogia “Come una foglia d’inverno”:

Spesso quando si legge un bel romanzo si vorrebbe che non finesse mai, che l’autrice scrivesse un seguito degno del primo regalandoci altre emozioni, ed invece rimaniamo delusi perché difficilmente il seguito eguaglia il primo amore.

Penelope White invece è riuscita nell’intento, non ha scimmiottato la storia narrata nella prima parte, non ha rimescolato la solita minestra ma ha saputo regalare al lettore nuove emozioni, diverse ma non meno intense, arrivando ad un epilogo non scontato. Chi ha letto il primo sa che la protagonista, una escort di lusso che ha finalmente incontrato l’amore, ha subito una dura perdita, improvvisa e inaspettata. April ha molte fragilità ma non è certo una donna che si arrende, neppure davanti a problemi importanti come quelli che si affacciano sulla sua strada, anzi dimostra di avere tenacia e coraggio e l’unica cosa che può fare è cercare di riprendersi ciò che è suo.

Il suo sarà un viaggio più interiore che fisico, certo c’è anche quello ma sono i moti del cuore i protagonisti di questa seconda parte. Una volta conosciuto l’amore, il sentimento forte e destabilizzante che ha provato con Jay, non accetta che tutto possa finire e senza motivo. Il motivo ovviamente c’è e il lettore attento lo conosce bene anche se non nei minimi e dolorosi dettagli, ecco perché pagina dopo pagina si soffre per loro, per questi due ragazzi che ci hanno preso il cuore come fossero due cari amici.

A questo punto la domanda che mi ha attraversato per tutta la lettura è stata: è lecito o giusto amare al punto da allontanare la persona amata per il suo bene? La risposta è che[…]

Clicca QUI e scorri verso il basso per continuare a leggere la RECENSIONE sul Blog.

Ti sei incuriosito? Clicca qui per leggere qualche breve ESTRATTO del secondo volume della Dilogia.

Oppure clicca qui e scopri le altre RECENSIONI dei lettori.

Leggi ORA la Dilogia “Come una foglia d’inverno”.

Scopri QUI altri Romanzi firmati Penelope White.