Crea sito

Perchè la scelta del titolo della Dilogia “Come una foglia d’inverno”

Foglia

Curiosità:

In molti mi chiedono il motivo per cui ho deciso di legare alla storia d’amore di April e Jay, un titolo così particolare; qui sotto vi lascio la prefazione del primo volume della Dilogia che spero possa rispondere alle numerose domande ricevuto al riguardo:

Come una foglia che d’inverno cerca di rimanere attaccata al suo albero, ma non ci riesce, è inevitabile, non ce la fa… in autunno tutto sembrava diverso, lei credeva di riuscirci, niente avrebbe potuto farla cadere, ma la realtà è ben diversa da ciò che ci si aspetta, da ciò che realmente accade.
Allora bisogna solo chiedersi: qual è la vera natura della foglia? Non è forse destinata a cadere durante l’autunno?
Il fato non le riserva sorte diversa da quella di cedere e abbandonarsi all’avvenente brezza della stagione fredda che soffia, insistente, per raggiungerla. Lei deve solamente lasciarsi andare e cadere a terra perché, nonostante tutto, è l’unica cosa che può fare, l’unica cosa che il mondo si aspetta che faccia, invece di affrontare il gelo invernale.
Invece no, lei non ha voluto lasciarsi andare, ha resistito, non ha accettato di far parte della norma: lei voleva restare, voleva vivere come tutti gli altri, come i bellissimi pini e i sempre-verde che spiccano rigogliosi nel bel mezzo della radura, durante una bufera invernale…
Ma nulla ha potuto contro l’arrivo della stagione più fredda… è caduta, non è riuscita a resistere…
“Perché?”, si è chiesta “Io non voglio arrendermi al mio destino, mi rifiuto, io posso farcela”.
Eppure, una mattina, tutti i suoi ideali le sono stati strappati e portati via e nulla ha potuto la speranza…
Perché? Beh, nonostante tutto è una foglia e non ha potuto far altro, anche se ha voluto lottare, ha voluto tentare…

Il titolo del romanzo è stato ispirato proprio da questa prefazione, scritta in un periodo particolare della mia vita. Da queste poche frasi è iniziato tutto: la storia di April e Jay, l’arrivo di Matt, le peripezie per arrivare alla fine di tutto… il titolo, poi, è venuto da sé, ispirando anche la copertina di entrambi i volumi.

Se siete curiosi di leggere qualche estratto del Primo Volume della Dilogia “Come una foglia d’inverno”, cliccate qui

Qui trovate il Primo Volume della Dilogia “Come una foglia d’inverno”

Qui trovate il Secondo Volume della Dilogia “Come una foglia d’inverno. Quando l’amore non basta”